Toti risponde a Di Maio

"Caro Di Maio, ma a Genova ci sei pure venuto, come fai a dire queste cose? Le famiglie

che hanno dovuto abbandonare le loro case stanno tutte avendo un alloggio pubblico. E a tempo di record, grazie a Comune e Regione. I soldi che ricevono sono quelli decisi dal Governo, quindi da Di Maio stesso. Se pensa che siano pochi... lì aumenti subito, noi siamo più che d’accordo". Così risponde in una nota il presidente della Regione Giovanni Toti alle dichiarazioni di oggi del vicepremier Di Maio. "Comunque, mentre lei esternava alla stampa - prosegue Toti - il sindaco ed io eravamo riuniti con gli sfollati, per chiarire tutti i dubbi e le comprensibili apprensioni. Per aiutare Genova servono meno polemiche e più fatti concreti. Noi aspettiamo le leggi che ci consentano di aprire e accelerare cantieri, risarcire cittadini e imprese, e ricostruire il ponte!"

ultimi articoli