Skin ADV

Vinacci consulente gratuito per il Comune di Genova

Giancarlo Vinacci

Il Comune di Genova ha annunciato poco fa l’ingresso dell’ex assessore e manager Giancarlo Vinacci come consulente sui temi dello Sviluppo Economico.

Vinacci ha accettato l’incarico a condizione che non fosse remunerato. Una condizione che lo distingue quindi dal neo-consulente Guido Conforti, appena incaricato con una consulenza di circa 50.000 euro all’anno. 

In un’intervista in diretta su Radio Babboleo, interrogato sulla situazione politica locale, il manager Vinacci non ha mancato di lanciare alcune frecciate a Giovanni Toti: “chi tradisce fa poca strada, magari fa strada per un po', magari si tiene il rimorso dentro”. Una frase che lascia intendere il giudizio severo dell’ex assessore rispetto al governatore ligure, che alcuni mesi fa ha dato l’addio a Forza Italia, il partito che lo aveva candidato e sostenuto prima alle europee del 2014, poi alle regionali del 2015.

Nella stessa intervista, Giancarlo Vinacci, rispondendo ad una domanda del conduttore, rivela infine le ragioni dell’espulsione: non sono note “l’ho saputo la mattina stessa”.

Un trattamento simile a quello riservato ad Arianna Viscogliosi e Paolo Fanghella, ex assessori tornati ormai alla vita civile.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip