Skin ADV

Il sindaco Bucci incontra il principe di Kent

Grande interesse per Genova e la Liguria al World Travel Market di Londra, il principale evento mondiale dell'industria dei viaggi in programma fino al 6 novembre nella capitale d’oltremanica.

Oggi, il momento centrale della giornata si è svolto al “The Naval Club”, storico circolo londinese, dove il sindaco Marco Bucci ha incontrato il principe Michael di Kent, cugino primo della regina Elisabetta II. La delegazione genovese ha così contraccambiato l’ospitalità che Sua Altezza Reale aveva ricevuto ai primi di settembre nella nostra città.

In mattinata intervista con Francine L'Acqua, anchor woman di Bloomberg TV, emittente diffusa a livello mondiale. Il Sindaco ha parlato dell'avanzamento dei lavori del Ponte sul Polcevera, dell'attuale momento di crescita dell'economia genovese, della strategia di attrazione investimenti del Comune e delle motivazioni per cui investire a Genova. A seguire incontro con Macquarie Bank e Capital, sul tema delle infrastrutture.

Il sindaco ha poi incontrato (su iniziativa del St. George Club, recentemente fondato dagli ambasciatori di Genova residenti a Londra), al The Naval Club, altri esponenti di spicco della City: imprese, aziende, banche e fondi di investimento, camere di commercio straniere. Come ricordato, in questa occasione la delegazione genovese è stata ricevuta da S.A.R. il Principe di Kent.

Dopo l'incontro all'Arts Club con il Console Generale d'Italia Marco Villani, il programma prevedeva appuntamenti con i vertici di Kreos Capital, grande società finanziaria, per discutere in particolare di investimenti nell'hi tech.

Nel pomeriggio incontro con l'Ambasciatore d'Italia Raffaele Trombetta. A seguire incontri con Rocco Forte, il massimo proprietario e operatore di hotel extra lusso in Europa, e con British Airways, per discutere di adeguamenti degli orari al fine di sostenere un aumento dei flussi turistici e del traffico business da e verso Genova. 

In serata il Sindaco, sempre su iniziativa del St. George Club, incontro con altri esponenti del mondo economico e culturale londinese, dell'aristocrazia e del mondo dello shipping. Presente alla cena anche l'ex Primo Ministro Theresa May.

Nella giornata di ieri, dopo l’inaugurazione dello spazio “Italia” dove, insieme al comune di Genova e alla regione Liguria, erano presenti l’ambasciatore italiano a Londra Raffaele Trombetta, con rappresentanti delle regioni Abruzzo, Veneto, Sicilia e del comune di Milano, è stato Giorgio Palmucci, presidente Enit, agenzia nazionale del turismo in Italia, a sottolineare la notevole crescita del turismo verso l'Italia, in particolare dai paesi extra Unione europea.

La Liguria ha presentato, divertendo e emozionando, la realtà virtuale del “Liguria Immersive Experience”, in cui la nostra regione, pur non molto meno estesa rispetto ad altre, è in grado di offrire una grande varietà di esperienze.

Nell’occasione il sindaco Marco Bucci ha parlato alla stampa e agli operatori di alcune delle più importanti iniziative che saranno organizzate e realizzate a partire dal 2020 dalla nostra città.

Il primo cittadino ha anche evidenziato alcuni elementi di forza della “destinazione” Genova come meta turistica: tra questi, il peso e l’importanza che i Rolli Days hanno assunto negli anni e l’appartenenza della città al patrimonio Unesco.

Il sindaco Bucci ha parlato poi della organizzazione della finale della Ocean Race che avverrà nel 2022 e il prossimo appuntamento, nella capitale statunitense di Washington, con la mostra “A superb Baroque” che l’anno venturo permetterà di presentare in uno scenario unico i capolavori del barocco genovese, mostra che successivamente arriverà a Roma per poi approdare a Genova.

C’è stato anche un momento conviviale con i piatti tipici della tradizione gastronomica genovese, organizzato da Regione Liguria e Agenzia InLiguria.

Nel pomeriggio Marco Bucci con Barbara Grosso, assessore alle politiche culturali, e a Laura Gaggero, assessore al marketing territoriale, hanno incontrato media, tour operator e compagnie aeree nella Vip Lounge dell’esposizione riservata ai membri di ITT (Institute for Travel and Tourism, organizzazione che riunisce i vertici del settore nel Regno Unito).

In particolare il sindaco ha incontrato il responsabile del network inglese National Geographic, con il quale è stato concordato un educational dedicato al cibo e agli sport del mare.

Incontri anche con Apple House Travel, tour operator e agenzia di prenotazione specializzato nel settore studenti e sport ed Expedia, agenzia viaggi online; la giornata è continuata con altre riunioni del sindaco con il business development manager di Alitalia UK e con il responsabile del centro di produzione di Sky UK, quest’ultimo sarà invitato a dicembre nella nostra città per un educational che racconterà il tifo calcistico cittadino, in occasione del derby Genoa-Sampdoria.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip