Skin ADV

Francesco Maresca: “una free zone nel porto di Genova”

Francesco Maresca

“Se ci fosse bisogno, il porto di Genova potrebbe ospitare altre navi ospedale. Il nostro scalo è sempre stato la valvola di sicurezza della città”. Così Francesco Maresca ha commentato l’arrivo della nave di GNV che ospiterà alcuni pazienti per alleggerire gli ospedali liguri messi a dura prova dall’emergenza coronavirus.
Sull’andamento dei traffici portuali, l’assessore allo sviluppo del porto ha specificato: “ho sentito in questi giorni gli operatori e si prevede un calo nei prossimi mesi del 20% dei traffici. Per questo le nostre imprese marittime devono essere aiutate dal governo attraverso sgravi fiscali. Perché no, per superare i problemi economici l’Italia potrebbe pensare a costruite nel porto di Genova una free zone per le imprese logistiche e portuali genovesi che devono alimentare il corridoio Reno-Alpi”.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip