Skin ADV

Muzio chiede il sostegno della Regione per gli stagisti “sospesi”

Claudio Muzio

Sono molti, in Liguria, gli stagisti che a causa della sospensione o del mancato riavvio dei tirocini extracurricolari si ritrovano ancora oggi a non percepire l’indennità di partecipazione. Per chiedere un sostegno concreto da parte della Regione si è mosso il consigliere Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia, con una Interrogazione a risposta immediata depositata quest’oggi.

“La Regione – spiega Muzio – ha previsto sin dal 18 maggio, con Ordinanza del presidente Toti, la possibilità di riavviare, anche in modalità smart laddove fattibile, i tirocini extracurricolari sospesi in conseguenza dell’emergenza sanitaria. Purtroppo – prosegue – sono però ancora molti i corsi che non hanno riaperto i battenti, anche a causa delle difficoltà economiche e logistiche che si trovano ad affrontare le aziende in questa fase. Ciò per molti giovani ha comportato e comporta, oltre all’impossibilità di frequentare stage finalizzati ad agevolare l’inserimento nel mercato del lavoro, anche il mancato introito dell’indennità di partecipazione, che costituisce per loro un aiuto non irrilevante. Per questo ho deciso di presentare un’Interrogazione a risposta immediata, chiedendo al presidente e alla Giunta di adottare provvedimenti per cercare di porre rimedio a questa situazione e venire incontro alle necessità delle persone coinvolte”, conclude il capogruppo di Forza Italia in Regione.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip