Skin ADV

A Genova e Santa Margherita i gazebo di Fratelli d’Italia

Stefano Balleari

Da Fratelli d’Italia riceviamo e pubblichiamo

Come a Roma anche a Genova e nelle due riviere sabato 4 luglio e domenica 5 luglio il coordinamento cittadino e quello metropolitano della provincia faranno una raccolta firme per dare la possibilità ai genovesi ed ai liguri di far sentire la loro voce.

La Liguria è una regione martoriata dalle inefficienze del governo giallorosso e stanca delle promesse mai mantenute di Giuseppe Conte, Genova e le sue due riviere sono in ginocchio per la crisi economica dovuta ai 70 giorni di lockdown ed ora che si poteva sperare in una ripresa, anche se lenta, i rimpalli di responsabilità di Governo ed Aspi mettono a dura prova sia il tessuto economico locale, con il fuggi fuggi dal porto dei principali player, che nel turismo settore che nelle nostre riviere è uno dei principali settori economici. 

Ci sono ancora molti liguri che attendono la cassa integrazione, ci sono molti alberghi hanno visto cancellare presenze, è notizia ormai assodata che il porto di Genova sta perdendo traffico a causa dei disagi dovuti ai lavori autostradali. Questo nonostante il buon governo di città e regione.

Fratelli d’Italia chiama a raccolta i genovesi per chiedere il mandato politico per mandare a casa questo governo inadatto a fronteggiare la più grave crisi di questo secolo, ma forse anche di quello passato.

La raccolta firme sarà in totale sicurezza secondo le norme ed il buonsenso, con disinfettanti e gel lavamani nel rigore delle distanze sociali e di sicurezza.

La raccolta firme sarà in tre location differenti a ponente e a levante oltre che a Genova città perché Fratelli d’Italia è sempre in mezzo alla piazza con la gente e per la gente.

A Genova oltre che al vicesindaco Stefano Balleari ci saranno il presidente della commissione IV Valeriano Vacalebre, il consigliere comunale Strefano Costa e i consiglieri di municipio, mentre a Santa Margherita Ligure oltre al capogruppo Alberto Campanella ci sarà il vicepresidente del Senato l’on. Ignazio La Russa.

Domenica a Cogoleto oltre che al coordinatore provinciale Stefano Baggio, il coordinatore cittadino Alfiero Cravero ed il vice coordinatore Giacomo Robello raccoglierà le proteste dei cittadini il capogruppo al consiglio regionale e vice responsabile nazionale dipartimento sanità di FDI Matteo Rosso.

Ecco dove potete trovare i gazebo:

SABATO 4 LUGLIO

Genova – via XX settembre angolo via San Vincenzo – dalle 16 alle 19 

Santa Margherita Ligure – piazza Caprera – dalle 16.30 alle 19

DOMENICA 5 LUGLIO 

Cogoleto – piazza Giacomo Matteotti – dalle 9.00 alle 12.00

Antonio Oppicelli – Commissario cittadino di Genova per Fratelli d’Italia 

Stefano Baggio – Coordinatore per la provincia e la città metropolitana di Genova per Fratelli d’Italia.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip