Skin ADV

Al grido “via Conte”, sotto il Ponte Monumentale i fratelli (d’Italia) fanno pace

Sergio Gambino e Antonio Oppicelli

In una recente visita a Genova, il senatore Ignazio La Russa li aveva ammoniti: “Dovete cercare in tutti i modi di trovare un punto d’intesa per offrire un’immagine compatta del partito”.

Nella battaglia contro il governo Conte i fratelli d’Italia della Liguria hanno così trovato un valido motivo per ricompattarsi. Ieri, ai banchetti allestiti per raccogliere firme per mandare a casa l’esecutivo erano presenti gli esponenti delle due correnti che nella nostra regione da anni si contendono il partito: il gruppo guidato dal coordinatore regionale Massimiliano Iacobucci, dalle idee più conservatrici e radicato nel Ponente, e la “Squadra” di Matteo Rosso, formazione più moderata e con il suo epicentro a Genova.

Sotto il Ponte Monumentale il coordinatore cittadino Antonio Oppicelli e il delegato alla Protezione civile Sergio Gambino si sono seduti allo stesso banchetto. Un gesto di avvicinamento tra le due correnti che i due fratelli hanno voluto rendere pubblico posando per Genova3000.

Al gazebo erano presenti anche il vicesindaco Stefano Balleari, i consiglieri comunali Stefano Costa e Valeriano Vacalebre, Paola Gastaldo, Cristina Cecconi e Paolo Bianchini.

Mentre a Santa Margherita Ligure le firme sono state raccolte dal coordinatore cittadino Augusto Sartori, dal capogruppo a Tursi Alberto Campanella e dal vicesindaco di Pieve Stefano Federico Baggio.

Non si sono invece visti i nuovi arrivi genovesi: l’assessore Laura Gaggero e il consigliere comunale Franco De Benedictis, recentemente passati da Noi con l’Italia in Fratelli d’Italia.

"Pace è fatta!", dicono i fratelli che vogliono creare l'atmosfera giusta per affrontare le imminenti regionali e il ritorno in campo di Matteo Rosso.

Antonio Oppicelli e Sergio Gambino

Sergio Gambino, Stefano Balleari, Paola Gastaldo, Valeriano Vacalebre e Stefano Costa

Augusto Sartori e Stefano Federico Baggio

Alberto Campanella e Ignazio La Russa

 

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip