Skin ADV

Elezioni Liguria, Cozzani: “Sansa continua a usare il covid per fini elettorali”

Matteo Cozzani

“Sansa che soffre della sindrome della sedia vuota (quella del presidente Toti), lamenta l’assenza di un confronto con il governatore, ma non prova neanche un po’ di vergogna a parlare della gestione dell’emergenza sanitaria del secolo, usando il Covid per fini elettorali, mentendo, facendo leva sulle paure della gente. Ma come si può prevedere un confronto con un soggetto del genere, i cui contenuti sono mendaci, strumentali e di una bassezza senza fine? Ma chi ne sente il bisogno? Di sicuro non i liguri! Da mesi in Liguria non solo l’amministrazione ma soprattutto in nostri medici, gli infermieri, gli operatori che hanno rischiato vita e salute per far fronte alla pandemia, sono in prima linea, lavorando giorno e notte per gestire al meglio l’emergenza. E Sansa, dall’alto della sua villetta di Sant’Ilario, avendo gestito nella vita al massimo una riunione di condominio (ah no, lui nei condomini non ci vive!) vuole speculare sulla salute dei suoi concittadini? Manca poco dai, Sansa trovi qualche argomento vero, verificato e utile per il futuro di questa regione e non sparate elettorali per tentare di raccimolare qualche voto. Si confronti con se stesso, allo specchio, e con suoi sostenitori, con cui sembra non trovare neanche un punto di accordo, ce la potete fare. O forse no”, così scrive in una nota Matteo Cozzani, coordinatore della Lista Toti.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip