Skin ADV

L'endorsement di Sgarbi per la Lega

Matteo Bassetti, Vittorio Sgarbi e Edoardo Rixi

Invitato a Palazzo della Meridiana da Alessandro Giglio per parlare di storia dell’arte, Vittorio Sgarbi ha aperto un’ampia parentesi dedicata alla politica.

Ad ascoltarlo c'erano anche il sindaco Marco Bucci, il segretario regionale della Lega Edoardo Rixi, l’assessore alla Cultura Barbara Grosso, l’infettivologo Matteo Bassetti, l’ex presidente della Fiera di Genova Sara Armella, la professoressa Margherita Rubino e il presidente del Municipio Centro Est Andrea Carratù, candidato alle regionali con il Carroccio.

Durante il suo intervento, il critico ha ricordato la proposta ricevuta da Rixi per assumere la presidenza di Palazzo Ducale, poi andata a Luca Bizzarri, e l’impegno della Lega a favore della cultura, tanto che "Salvini desidera farla diventare un punto di riferimento importante del suo programma".

Sgarbi ha quindi aggiunto che chi vota Lega non deve pensare di dare il voto a un buon selvaggio, "i buoni selvaggi sono quelli dei 5 Stelle".

Insomma, un vero endorsement per Salvini e Rixi. In stile Sgarbi.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip