Skin ADV

In metropolitana a Genova, “Scusi, scende a De Ferrari-Hitachi?”

Da sinistra: Marco Beltrami, amministratore unico AMT, Matteo Campora, assessore comunale ai Trasporti, Christian Andi, Hitachi Rail.

Le fermate della metropolitana genovese aggiungono al proprio nome quello dello sponsor e si rifanno il look.

La stazione di piazza De Ferrari, ad esempio, ora si chiama De Ferrari-Hitachi grazie all’accordo di sponsorizzazione con Hitachi Rail, una delle quattro aziende – insieme a Tim, Coop e Terna – ad aderire a “La tua metropolitana”, il progetto di valorizzazione del metrò genovese lanciato lo scorso febbraio da Comune di Genova e AMT.

“La metropolitana è un asset strategico del trasporto pubblico locale. Valorizzare la rete sotterranea attraverso la sponsorizzazione delle stazioni – dichiara l’assessore alla mobilità e ai trasporti Matteo Campora – ci consente di riqualificare le fermate e migliorare il servizio, anche in vista della futura estensione del metrò nei tratti Brin-Canepari e Brignole-Martinez. Grazie a Hitachi Rail e alle aziende che hanno aderito al progetto, diventando co-protagoniste di una mobilità urbana sempre più sostenibile”.

Ottima idea, ma resta il dubbio su come i genovesi chiameranno queste stazioni sponsorizzate. Domanderanno: "Scusi, scende a De Ferrari Hitachi?"

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip