Skin ADV

Stabilizzazione lavoratori del Morandi, assessore Ferro: “Chiesta proroga ad agosto 2021, ma serve norma nazionale”.

Simona Ferro

“Quanto affermato dai consiglieri del PD non corrisponde minimamente alla verità dei fatti. Oggi mi è stata richiesta una firma all’Ordine del giorno presentato da Rossetti senza che io avessi il tempo di richiedere un parere nel merito ai dirigenti della Regione che stanno seguendo la vertenza”. Così l’assessore al Personale di Regione Liguria Simona Ferro risponde alla polemica sollevata dal Partito Democratico sulla stabilizzazione dei lavoratori assunti a seguito del crollo di Ponte Morandi.

“In nessun modo – prosegue l’assessore Ferro – abbiamo negato la discussione. Se mi avessero dato il tempo di informarmi nella maniera corretta avrei potuto rispondere adeguatamente nel merito e dire che non solo Regione Liguria vuole stabilizzare i lavoratori, ma anche che Regione ha inviato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri un emendamento al “Milleproroghe” con cui si chiede di prorogare il contratto a termine dei lavoratori ‘Morandi’ (in scadenza il 31 dicembre 2020) sino al 15 di agosto 2021 (scadenza dell’Emergenza Morandi), a risorse economiche invariate”.

Il problema della stabilizzazione dei lavoratori assunti dopo il crollo del ponte Morandi è determinato dal fatto che, ad oggi, non risulta utilizzabile l’art. 20 del DL n. 75/2017 (c.d. Madia), in quanto (ai fini della stabilizzazione) i lavoratori devono avere maturato tre anni di servizio alla data del 31 dicembre 2020. “Per questo – spiega l’assessore Ferro – è necessario un intervento normativo da parte del Governo e non della Regione che ha tutta la volontà di stabilizzare questi lavoratori”.

“Se il PD ligure smettesse di fare solo polemiche strumentali e volesse fare qualcosa di utile per traguardare la stabilizzazione – chiosa l’assessore Ferro – farebbe meglio a sollecitare i loro ministri che sono al Governo piuttosto che presentare ordini del giorno alla Regione Liguria, che ha dimostrato, nei fatti, di voler stabilizzare questi lavoratori che tanto hanno dato per Genova e la Liguria”.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip