Skin ADV

Blocco sfratti, Cassinelli e Bagnasco: “Governo ci ripensi, così pagano sempre i cittadini”

Roberto Cassinelli e Roberto Roberto

"Il Milleproroghe conferma il blocco dell’esecuzione degli sfratti per morosità fino al 30 giugno 2021. Un segnale di debolezza del Governo che, invece di sostenere con adeguati interventi gli inquilini in difficoltà a causa della pandemia, scarica i costi sui proprietari dell’immobile. Visto che il provvedimento blocca il rilascio degli immobili (anche a uso non abitativo) solo se la procedura è stata avviata a causa del mancato pagamento dei canoni di locazione alle scadenze contrattuali e quelli che conseguono all’adozione del decreto di trasferimento di immobili già pignorati che però sono ancora abitati dal debitore e dai suoi familiari, la strada da seguire passa dall’individuazione di misure concrete di sostegno a chi si trova in difficoltà a carico dello Stato e non dei privati cittadini. Forza Italia ribadisce la sua contrarietà al blocco degli sfratti auspicando l’estensione della cedolare secca sugli affitti al settore commerciale e la detassazione dei negozi sfitti". Lo scrivono in una nota Roberto Cassinelli e Roberto Bagnasco, deputati di Forza Italia.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip