Skin ADV

Luigi Fasce, un urologo d'eccellenza al Villa Scassi

Luigi Fasce

Sta per andare in pensione, anche se il mondo della medicina e soprattutto i suoi pazienti, si augurano resti in qualche modo magari come consulente, Luigi Fasce, storico primario urologo di Villa Scassi, al padiglione 6 dove il medico ha impresso un nuovo, dinamico corso da quando ne ha assunto la responsabilità nel 2015.

Fasce si dice soddisfatto del lavoro svolto e del resto può davvero esserlo dopo aver organizzato uno staff di prim'ordine.

A marzo 2020 il reparto è stato il primo a essere riconvertito per accogliere i pazienti Covid, ma dopo la prima ondata è tornato ad essere specialità com'era prima del virus, Un reparto urologico di prima grandezza.

Fasce vanta un'ottima carriera, di grande esperienza. Ma oltre all'indubbia capacità nell'arte di Esculapio, possiede una non comune capacità di mettere a suo agio il paziente, sdrammatizzando e comunque spiegando con garbo e scienza la situazione.

L'ospedale di San Martino e quello di Nervi due esperienze genovesi dell'urologo da citare. Il primariato a Sampierdarena ha reso onore all'esperienza ed alle capacità di Luigi Fasce.

Del resto, come la ginecologia per le donne, l'Urologia è specialità importante per gli uomini, soprattutto con l'inesorabile avanzare dell'età.

Dino Frambati

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip