Skin ADV

Lite in diretta tra Paragone e Bassetti: “È un figlio di papà”, “Ho vinto regolari concorsi, la querelo”

Matteo Bassetti - Gianluigi Paragone

Durante la puntata di ieri di ‘Non è l’Arena’, la trasmissione condotta da Massimo Giletti su La7, è scoppiata una lite in diretta tra l’infettivologo Matteo Bassetti e il senatore-giornalista Gianluigi Paragone (video).

I temi della serata, ovviamente, erano i vaccini, il green pass e le eventuali misure restrittive da applicare per fronteggiare la crescita della pandemia. Tutto è filato liscio fino a quando la discussione si è mantenuta su toni abbastanza pacati, ma ad un certo punto il diverbio si è acceso.

“Lei ha ragione, peccato che non ho un papà che mi piazza nello stesso reparto suo. È un figlio di papà, ci sta”, ha detto Paragone a Bassetti che era in collegamento.

“Io sono orgoglioso di essere figlio di mio padre, professore delle malattie infettive. Ma mio papà è morto 17 anni fa e io la mia carriera l’ho fatta come tutti”, ha replicato l’infettivologo del San Martino.

“Ma è vero o non è vero che lei fa il primario nello stesso reparto di suo padre?”, incalza Paragone.

“E dov’è il problema? Lei ha detto una cosa gravissima: ha detto che sono primario grazie a mio padre. Io ho vinto regolari concorsi con un curriculum, domani riceverà una querela”.

Insomma, dopo la puntata di ieri la trasmissione potrebbe cambiare nome: da “Non è l’Arena” a “E’ l’Arena”.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip