Skin ADV

Begato, Lauro: “Il simbolo del fallimento della sinistra riqualificato dalla giunta Toti”

La consigliera regionale Lilli Lauro e il quartiere Diamante di Begato, prima e dopo la ricostruzione

“Il quartiere Diamante di Begato cambia volto. Dopo la demolizione delle due ‘dighe’, è l'ora della ricostruzione. L'ora di restituire ai genovesi e a chi ha diritto a una casa popolare, alloggi moderni, efficienti, inseriti in un contesto nuovo e non più degradato”. Lilli Lauro, coordinatore metropolitano di Liguria al Centro - Toti Presidente, sottolinea l'importante intervento in corso a Genova, con la realizzazione di due nuove palazzine di classe energetica A, per un totale di 60 nuovi appartamenti di cui 20 di edilizia residenziale sociale e 40 di edilizia residenziale pubblica che avranno una superficie media di 60 mq, distribuiti su tre edifici di 6 piani ognuno.

“Non si tratta solo di un intervento di tipo edilizio. Regione Liguria, grazie alla giunta Toti e all'assessore Marco Scajola, hanno voluto e saputo cogliere la vera necessità di un quartiere che era diventato simbolo del degrado, dell'illegalità, dell'impunità – continua Lauro -. Si trattava anche di dare risposte di tipo sociale. E l'intervento radicale consentirà infatti di avere, oltre a palazzi efficienti dal punto di vista energetico, a norma e modernissimi, anche spazi per lo sport e la socializzazione. Begato, simbolo del fallimento della sinistra nel campo dell'edilizia popolare, è oggi il simbolo della risposta concreta e miglioratrice degli amministratori di Italia al Centro”.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip