Pippo Maggioni a Camogli

Nel 2015 la grande delusione, non essere rieletto, in qualità di renziano del PD della prima ora credeva

di farcela, ha puntato molto sulla sua roccaforte di Camogli e sull’entroterra, ma non gli è bastato. Per tre anni si è accontentato di fare il presidente del consiglio comunale nella “città dei mille bianchi velieri”, ora si ricandida per riprovare a fare il sindaco. A Camogli il PD è spaccato con polemiche che si trascinano da mesi, una parte degli iscritti e dei consiglieri uscenti sono con il sindaco uscente Francesco Olivari, un’altra parte con l’ex consigliere Dem Giuseppe “Pippo” Maggioni.

ultimi articoli