Skin ADV

Economia

La blue economy

Super User 06 Novembre 2012 2254 Visite

Genova e la Liguria hanno una tradizione di grande qualità nell'ambito della formazione marittima,

Teknit e progetto Ecomission

Super User 25 Ottobre 2012 3139 Visite

Teknit srl è oggi la società leader nel settore della mobilità elettrica. Con un fatturato 1.500.000 euro, 15 dipendenti e una produzione di 50 moto elettriche al mese,Teknit è riuscita a rendere reale un sogno: il sogno di una produzione di scooter elettrici interamente "made in Italy".

L'imprenditore genovese Walter Pilloni ha avuto questa idea nel 2006 e l'ha realizzata creando un ramo d'azienda di Teknit chiamato "Progetto Ecomission". Oggi Progetto Ecomission trova la sua sede negli oltre 2000 metri quadri negli stabilimenti di Genova-Sestri Ponente dove è stata dislocata la prima linea di produzione di scooter.

PRIMO PER VENDITE
Lo scooter chiamato Ecojumbo è un prodotto che, inizialmente, veniva importato da Walter Pilloni dagli stabilimenti cinesi di Shangai. Una soluzione che si è subito rivelata solo in parte soddisfacente. La ricerca di una maggiore qualità del prodotti, un'estetica più affine ai gusti europei e di una completezza di soluzioni tecnico-meccani che ha convinto Walter Pilloni a spostare la sua produzione direttamente in Italia.

DELOCALIZZAZIONE INVERSA
Quindi l'intero ciclo aziendale è stato ricreato a Genova. Si è trattato di una vera e propria delocalizzazione inversa che trova la sua spiegazione nella volontà del dottor Pilloni di offrire al proprio cliente un livello di accuratezza e di controllo altrimenti impossibile. Oggi il cliente di Ecomission trova un servizio completo affidabile, in lingua italiana, a un prezzo altamente competitivo, dalla produzione alla vendita diretta e all'assistenza. Tutto in un'unica sede, tutto a Genova, tutto svolto in prima persona.
Un tratto distintivo di Ecomission è, infatti, il rapporto diretto con il pubblico. Nella nuova sede è possibile: visitare lo show room, provare Ecojumbo conoscere la nuova linea di produzione, ricevere assistenza sul prodotto. Si tratta di un nuovo modello d'azienda che punta con decisione sull'ecologia e sul risparmio sia nella produzione, sia nella distribuzione dei suoi prodotti.

DISTRIBUZIONE ALTERNATIVA
Il suo punto di forza e di produzione è proprio la clientela: Progetto Ecomission incentiva la distribuzione dei suoi scooter premiando i clienti che - essendo utenti felici - presentano a loro volta nuovi clienti intenzionati all'acquisto di uno scooter elettrico, In questo modo, Progetto Ecomission sviluppa  un modello alternativo di distribuzione basato sul marketing virale che riduce drasticamente i costi a favore di un servizio di concreta fiducia.

NUOVA FORMULA
Parte del successo di Ecojumbo è da attribuire proprio a questa nuova formula commerciale adottata da Ecomission, la quale evita così i costosi punti vendita dislocati sul territorio e favorisce l'utilizzo dei propri clienti come testimonial. Questa scelta consente di tenere un basso prezzo di vendita e una presenza molto più capillare su tutto il territorio italiano.
Dunque non si tratta solo di acquistare un veicolo, ma di stabilire un rapporto di correttezza e trasparenza con la comunità dei suoi clienti. Scegliere Progetto Ecomission significa vincere la sfida per una mobilità locale su due ruote che sia economica, pulita, comoda e affidabile.

MOBILITA' ELETTRICA
Progetto Ecomission è un ramo d'azienda della ben più anziana Teknit che dal 1978 produce schede elettroniche per il mercato nazionale. La mobilità elettrica entra in Tekint grazie a un'intuizione del suo presidente Walter Pilloni, il quale nel 2006 riesce a immaginare l'esistenza di un futuro della mobilità urbana diversa da quella attuale. Mese dopo mese, dopo un anno arriva il 2012 e con esso il primo motociclo elettrico in grado di soddisfare tutte le aspettative di un mercato molto esigente. Oggi Ecojumbo è lo scooter elettrico più venduto in Italia e si appresta a diventare l'icona della mobilità elettrica su due ruote.

LA NUOVA SEDE
La nuova sede di Teknit è a Sestri Ponente (Genova) in via Buccari dove, su una superficie di 2000 metri quadri, si trovano disposti  gli uffici amministrativi, il magazzino, l'ufficio tecnico, l'area di assemblaggio dello scooter e lo show room.

 

Walter Pilloni in sella ad uno scooter elettrico Ecomission

Il Paese allo sbando

Super User 25 Ottobre 2012 3946 Visite

Prepariamoci al peggio, oramai è chiaro che il paese ha preso una china la cui pendenza appare difficilmente

Fogliani su Capital

Super User 21 Ottobre 2012 2369 Visite

Anche il prestigioso mensile "Capital" si è interessato del Qui Group e del suo presidente Gregorio Fogliani.

Il Colombo ha 50 anni

Super User 20 Ottobre 2012 2388 Visite

L’aeroporto di Genova ha compiuto 50 anni: era il 12 ottobre 1962 quando venne inaugurato.

Fincantieri vs Report

Super User 20 Ottobre 2012 2175 Visite

Con riferimento alla trasmissione “Report” andata in onda su Raitre domenica 14 ottobre, Fincantieri

L'economia in classe

Super User 20 Ottobre 2012 2130 Visite

Diritti, doveri, legalità, evasione fiscale: sono alcuni dei temi affrontati nel primo incontro con insegnanti

Al via il Piano ligure sul turismo

Super User 15 Ottobre 2012 2326 Visite

Pronto il Piano triennale 2012-2015 del Turismo della Regione e dell’Agenzia "In Liguria” per migliorare il confronto

Distruggono il Salone Nautico

Super User 15 Ottobre 2012 2201 Visite

Davvero oggi qualcuno si stupisce se i visitatori al nostro Salone Nautico sono drasticamente calati?

Passera al Nautico

Super User 14 Ottobre 2012 2308 Visite

Nel tardo pomeriggio di oggi il ministro dello sviluppo economico, delle infrastrutture e dei trasporti Corrado Passera

Fiera vs Ucina

Super User 13 Ottobre 2012 3055 Visite

Fiera di Genova accoglie con stupore le dichiarazioni odierne del presidente di Ucina Anton Francesco Albertoni 

La Rassegna Stampa

Super User 11 Ottobre 2012 6443 Visite

La rassegna stampa di Elio Domeniconi. I titoli dei giornali del 29 luglio che ci hanno colpito di più.

Progetto Ecomission

Super User 11 Ottobre 2012 2590 Visite

Si è inaugurata a Genova Sestri Ponente la grande sede (2000 metri quadri) di Progetto Ecomission,

Walter Pilloni, imprenditore dell'anno

Super User 11 Ottobre 2012 5140 Visite

Walter Pilloni un titolo l'ha già meritato: è sicuramente l'imprenditore dell'anno. Se l'è guadagnato con l'intelligenza

Case, calano i prezzi

Super User 11 Ottobre 2012 3022 Visite

La casa resta un desiderio prioritario degli italiani anche in un periodo difficile come quello vissuto negli ultimi mesi, caratterizzati da un generale clima di incertezza.

Sottocategorie

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Levante

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip

Genova Sport 2024