Skin ADV

La scalinata di Davide Viziano

Davide Viziano

Il "Secolo XIX" ha dato risalto, con un articolo di Lorenza Castagneri, a una iniziativa del gruppo

"Riprendiamoci Genova" ideato da Elisa Mangini con le amiche Camilla Ponzano e Jessica Nicolini. Il progetto mira a recuperare tanti spazi non più utilizzati e lasciati preda del degrado.

Il progetto parte da Piazza Tommaseo e vuol far rinascere la scalinata Borghese, un autentico capolavoro del Liberty. Oggi la scalinata dedicata al primo cittadino di Montevideo offre uno spettacolo triste: gradini rotti, bottiglie, scatolette, rifiuti di ogni genere. E un dormitorio per clochard e anche un ritrovo per drogati.

L'opera di Elisa Mangini e C. è sicuramente meritoria. Ma il "Secolo XIX" avrebbe dovuto far notare che qualche anno fa, sindaca Marta Vincenzi, un costruttore illuminato come Davide Viziano, che ha il suo quartier generale proprio lì sopra, si era offerto di recuperare non solo la scalinata (adattissima per le sfilate di moda) ma anche la zona limitrofa. Il progetto prevedeva anche un ristorante, giochi per ragazzi e tante altre iniziative interessanti.

A quanto ci risulta l'ingegner Viziano non aveva mai ricevuto risposta. E il degrado è ancora aumentato. Speriamo che queste tre battagliere ragazze abbiano miglior fortuna. Visto che non c'è più Marta Vincenzi.

Elio Domeniconi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip