Skin ADV

La Befana a Scalinata Borghese

Scalinata Borghese

Il gruppo "Riprendiamoci Genova" è pronto a partire. Le "tre grazie" Camilla Ponzano, architetto,

e le giornaliste Elisa Mangini e Jessica Nicolini, sono scatenate. Hanno dato appuntamento per il giorno dell'Epifania, alle 14,30 davanti al padiglione di Scalinata Borghese (alle 15 partenza del flash mob).

Su "Il Giornale della Liguria" Federico Casabella ha dedicato all'iniziativa un'intera pagina del giornale. Ha raccontato che il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha offerto ben 120 giocattoli della Giochi Preziosi da regalare ai bambini delle famiglie più colpite dall'alluvione. Assoutenti e Unicef hanno dato subito la loro adesione. Anche la Fondazione Lorenzo Garaventa ha subito sposato la causa di "Riprendiamoci Genova" che è patrocinata dal Municipio Medio Levante e dalla consigliera della Regione Liguria. I commercianti offriranno la merenda a tutti.

Insomma una grande mobilitazione in difesa della Scalinata Borghese. Sembra che la campagna inizi adesso. Nessuno ha ricordato che per la riqualificazione della zona giace in qualche ufficio del Palazzo Comunale il progetto di Davide Viziano. Risale all'epoca di Marta Vincenzi. Quindi il Gruppo Viziano si era mosso prima del "Riprendiamoci Genova". Ma da Palazzo Tursi non si sono nemmeno degnati di una risposta.

 Questo per la verità.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip