Skin ADV

Sampierdarena vuole le luci rosse

Cartelli sessuali apparsi nelle vie di Samperdarena

Sampierdarena da tempo è invasa dalle "lucciole" di ogni nazionalità. Tutte le strade ne sono invase,

tanto che un estroso artista Alfonso Bonavita si è divertito a ideare dei cartelli stradali, che indicano le varie specialità. Per questo i residenti hanno ufficialmente dichiarato a Monica Di Carlo, che si occupa della materia per conto del "Corriere Mercantile" che sono pronti a discutere su una zona lontana dalle abitazioni.
In attesa di trovare la soluzione migliore emulando magari non solo Roma-Eur ma anche Amsterdam e Amburgo l'efficientissima capogruppo Pdl nel Municipio Centro Ovest, Lucia Gaglianese, ha condotto uno studio approfondito, per avere un quadro completo.
- Le prostitute a Sampierdarena arrivano tra le 9 e le 10 del mattino. E si dividono le fasce orarie a seconda delle etnie.
- A mezzogiorno arrivano le belle romene. Hanno come clienti professionisti in pausa pranzo.
- Alle 14 è il momento delle ragazze dell'Est, un po' di tutti i paesi.
- La sera è il turno delle africane, particolarmente richieste per la loro pelle vellutata.
- I trans arrivano quando ormai è notte. Hanno una loro clientela affezionata. Anche a Sampierdarena vanno alla grande.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip