Skin ADV

La Della Bianca sempre in Regione

Raffaella della Bianca

Giungono a Genova3000.it varie segnalazioni per ciò che avviene in Regione. Il consiglio regionale ha concluso

da tempo i lavori. I consiglieri ufficialmente sono in vacanza, pronti a tornare al lavoro se dovessero essere richiamati per motivi di necessità.
Molti dei consiglieri uscenti, però, sono indaffarati nella campagna elettorale. Si attivano alacremente per essere rieletti.
La campagna elettorale, ovviamente, non rientra nei fini istituzionali. I candidati se la dovrebbero pagare di persona. Le due cose vanno distinte. C'è chi ha dato il buon esempio come l'avvocato Lorenzo Pellerano che era stato eletto con la Lista di Sandro Biasotti e ora si ripresenta con Liguria Libera di Luigi Morgillo. Si è aperto un point in via Luccoli.
Altri invece come l'ing. Raffaella Della Bianca (ma ce ne sono altri) hanno preferito continuare a lavorare nel proprio ufficio in Regione, con la propria segretaria (nel caso l'efficientissima Roberta Bottino).
E molti si chiedono se sia lecito usare le strutture della Regione (ufficio, telefono, segretaria ecc) per la propria campagna elettorale.
D'altra parte "Repubblica" ha rivelato che molti sindaci si sono lamentati perché ricevono sollecitazioni "da parte della segreteria del presidente Burlando" ad appoggiare iniziative a favore di Raffaella Paita.
Il Governatore ha smentito tutto. Ma qualche sindaco (a quanto si racconta) avrebbe registrato la telefonata.
Forse sarebbe utile una maggiore chiarezza. Se non altro metterebbe fine ai pettegolezzi.

Elio Domeniconi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Levante

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip

The Ocean Race