Skin ADV

Contro il logorio del dress code di Tursi

Giancarlo Vinacci

All’Expò Fontanabuona, in corso in questi giorni a Calvari, è stato visto anche l’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Genova, Giancarlo Vinacci, che, dopo un giro tra gli stand, ha cenato con tagliatelle al pesto e funghi fritti.
Il berlusconiano doc - l’amicizia con il Cavaliere è nata grazie al medico di fiducia del leader azzurro, Alberto Zangrillo, che è stato compagno di scuola di Vinacci - indossava abiti fuori ordinanza: pantaloncini corti e polo (Ralph Lauren) a maniche lunghe.
Evidentemente, Vinacci, anche se è stato inserito da Marco Bucci nella lista dei più eleganti in Consiglio comunale - e questo non è stato solo uno scambio di cortesie nei confronti del suo assessore per aver fatto quel passo di lato che gli ha permesso di diventare sindaco - nel tempo libero preferisce un abbigliamento più casual, lontano dal dress code imposto a palazzo Tursi.

Giancarlo Vinacci

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip