Skin ADV

Toti: “Bizzarri presentò concerto MSC per ponte Morandi”

Luca Bizzarri sul palco della "Ballata per Genova" con Amadeus e Paolo Kessisoglu

Dopo le polemiche seguite alla presa di posizione di Luca Bizzarri contro il concerto per l'inaugurazione del nuovo ponte, il governatore della Liguria in un post ha pubblicato le foto che ritraggono proprio Bizzarri tra i presentatori della “Ballata per Genova” offerta da Msc alla città ferita dalla tragedia del Morandi.

“Ho seguito con attenzione il dibattito sulla possibilità di celebrare la fine della costruzione del ponte di Genova con un concerto - ha scritto Toti - Non voglio entrare nel merito perché al momento abbiamo altre priorità, ma visto che mi è stato chiesto penso che in quei giorni l’unica cosa importante e doverosa verso la nostra città sarà prima di tutto ricordare le vittime, stringerci ancora intorno alle loro famiglie rispettando il loro dolore, ringraziare chi ha lavorato senza sosta, celebrare le capacità che stanno facendo ritrovare consapevolezza di sé a una intera nazione. Detto questo, proprio oggi mi sono capitate tra le mani le immagini di alcune manifestazioni passate, legate al ricordo della tragedia di ponte Morandi e alla celebrazione di Genova, come il concerto che Msc ha regalato alla città, con tanto di diretta su Rai1 seguita da milioni di telespettatori. E riguardando le foto dei presentatori, ritrovo chi in queste ore sta criticando l'ipotesi di un nuovo concerto. E su una cosa mi trovo pienamente d’accordo con lui: in certe situazioni il silenzio dovrebbe prevalere su tutto”.

Al comico Bizzarri, che è anche il presidente della Fondazione Palazzo Ducale, è andato bene il concerto per la tragedia del viadotto crollato, tanto da accettare di presentarlo; invece non gli va bene il concerto per l'inaugurazione del nuovo ponte.
Che mistero bizzarro.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip