Skin ADV

I ragazzi profughi diventano attori

Venerdì 7 dicembre ore 18.30 nel foyer del Teatro della Tosse, in occasione della prima de L’Odissea dei ragazzi

si terrà l’incontro "L’esperienza dei minori rifugiati politici". L'ingresso è libero. Partecipano all’incontro dei rappresentanti dell’ Ufficio Immigrazione Questura di Genova; rappresentanti del Progetto Sprar del Comune di Genova; il responsabile Settore Stranieri per Agorà, Simona Binello; l'avvocato e tutore di minori richiedenti asilo, Valentina Traverso; la direttrice del Teatro Cargo e regista de L’Odissea dei ragazzi, Laura Sicignano. A seguire (ore 20.30) lo spettacolo L’Odissea dei ragazzi: spettacolo nato da un’idea di Laura Sicignano e Valentina Traverso, prodotto dal Teatro Cargo.

L’idea è stata quella di realizzare un laboratorio teatrale rivolto ai minori che hanno affrontato da soli viaggi difficilissimi da paesi lontani (Afghanistan, Nigeria e Senegal) per raggiungere l’Italia e chiedere protezione internazionale.

Ne è nato uno spettacolo di forte impatto emotivo. Il filo conduttore è l’Odissea, grande racconto archetipico della cultura Mediterranea e viaggio avventuroso in cui i ragazzi hanno potuto riconoscere e raccontare il proprio viaggio personale.

Lo spettacolo parla di amore e di guerra, di speranza e di nostalgia, di madri e di amanti: avventure e sentimenti che questi ragazzi hanno in comune con Ulisse. 

Dal 4 al 9 dicembre al Teatro della Tosse

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip