Skin ADV

Ufficiale dei carabinieri, una professione, una missione

La scelta della professione è una scelta di vita. Fuggire l'anonimato professionale e scegliere una professione nobile, utile alla comunità civile costituisce qualcosa di importante che può realizzare pienamente una persona.

E tra queste eccellenze lavorative c'è diventare carabiniere; anzi ufficiale dell'Arma, istituzione gloriosa del nostro Paese che ha dato tantissimo alla storia italiana e continua a darlo.

C'è un concorso per diventarlo che può costituire un'opportunità in tal senso. Il bando per la selezione è aperto fino al 31 gennaio per selezionare 60 allievi ufficiali. Possono partecipare i giovani, di cittadinanza italiana di età compresa tra i 17 ed i 22 anni (salvo casi particolari indicati sul bando) ed abbiano conseguito, ovvero siano in grado di conseguire prima della presentazione al corso, un diploma di scuola secondaria. Il corso si svolge all'Accademia di Modena.

“Se ambite ad una professione a contatto con le persone, emozionante e utile alla società - afferma un comunicato del Comando Provinciale dei Carabinieri di Genova - può

essere un’occasione il concorso per Ufficiali dell’Arma. Chi sarà ammesso potrà raggiungere una qualificazione di tipo universitario e potrà servire nell’Arma dei Carabinieri, la più capillare fra le forze dell’ordine, che offre possibilità di carriera anche in ambiti tecnologici e di alta specializzazione”.

Il percorso è assai selettivo ma alla fine offre grandi soddisfazioni: “consente – insiste la nota dell'Arma - di entrare in contatto con ambienti stimolanti, acquisire costantemente

nuove conoscenze, confrontarsi quotidianamente con la realtà sociale. Essere Ufficiale dei

Carabinieri significa anche diversificare le proprie esperienze, operando sul territorio (al

comando dei nuclei operativi o delle compagnie) oppure nell’ambito delle tante specialità

dell’Arma, per la tutela dell’ambiente, della salute, dell’arte, oppure in reparti ad alta valenza investigativa. Essere Ufficiali dei Carabinieri consente di operare in diversi contesti geografici, sia in Italia che all’estero, ove l’Arma è presente in numerose missioni addestrative, di assistenza e supporto operativo”.

 

Dino Frambati

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip