Skin ADV

Flash Mob per gli scout a De Ferrari

Lo scautismo Cngei (Corpo nazionale giovani esploratori italiani) compie 100 anni. Sabato 16 marzo, alle ore 17,

in piazza De Ferrari gli scout Cngei di Genova organizzano un Flash Mob per festeggiare insieme alla città i 100 anni della propria associazione.

L'anno scout 2012-2013 è infatti l’anno del centenario del Cngei, associazione scout laica italiana, e della nascita dello scautismo In Italia.

A Roma nel 1912 il professor Carlo Colombo, pedagogo di avveniristiche vedute, con un gruppo di giovani creò il primo gruppo di scout italiano, da cui nacque subito dopo il Cngei. La traccia era quella del metodo educativo avviato solo cinque anni prima, nel 1907, da Robert Baden Powell, in Inghilterra. Da allora sono cambiate molte cose, ma non lo spirito scout: il Cngei si impegna ogni giorno attraverso il volontariato di giovani e adulti nell’educazione di bambini e ragazzi con l’obiettivo di migliorare il mondo che abbiamo intorno compiendo piccole e grandi “buone azioni” quotidiane. Lo scautismo è il più grande movimento giovanile educativo mondiale con oltre 38 milioni di scout e guide in 216 paesi. A Genova sono attivi circa 500 scout del Cngei, divisi in cinque gruppi: Genova 2 che copre la zona di Quarto e il Levante; Genova 3 che copre Castelletto; Genova 4 in Foce e Albaro; Genova 5 il ponente; Genova 8 il centro storico. C'è un gruppo ad Arenzano, che non fa parte della sezione di Genova. Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Paolo Fizzarotti

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip