Skin ADV

Ritardo consegna vaccini, Sansa pensa allo “sciopero del sesso contro Pfizer”

Ferruccio Sansa e le pillole di Viagra prodotte da Pfizer.

“Boicottare il Viagra e il Tavor? Saremmo un po' meno frizzanti e più ansiosi. Ma chissà che non possa essere un'arma per piegare il colosso Pfizer. Quello che doveva fornirci milioni di vaccini mentre invece le dosi arrivano con il contagocce”. Così scrive su Facebook (sotto il post completo) il consigliere regionale Ferruccio Sansa.
Chissà come reagirebbe la casa farmaceutica davanti ad un sensibile calo delle vendite del suo prodotto principe. Continuerebbe a tenere duro?

 

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip