Skin ADV

Francesco Maresca, compie gli anni l’enfant prodige del porto 'coccolato' da Bucci e Toti

Francesco Maresca, assessore al porto di Genova

Francesco Maresca è tra i più giovani e promettenti, anche per il cognome che porta, assessori della giunta Bucci. Proprio il sindaco è stato il primo ad intuire le capacità dell’enfant prodige della portualità genovese, nominandolo prima delegato e promuovendolo poi assessore allo Sviluppo portuale.
Una promozione questa ritenuta però inutile dall’opposizione in Sala Rossa, perché in Comune l’assessorato al porto non c’era mai stato prima. Ma il sindaco ha voluto dare comunque fiducia al suo giovane assessore.

All’inizio del suo mandato, Maresca qualche errore lo ha fatto, ma col tempo si è affermato come uno degli assessori da riconfermare nell’eventuale giunta Bucci bis. Un riconoscimento ritenuto “d’ufficio, perché ha lavorato molto bene sullo spostamento dei depositi chimici, gestendo anche la comunicazione pubblica e difendendo la scelta del sindaco a spada tratta”, così dicono al numero 9 di via Garibaldi.

L’uomo del porto, che però ama la montagna, è anche nel cerchio magico del governatore Giovanni Toti che lo ha scelto, facendo venire qualche mal di pancia all’interno del partito, come suo uomo di fiducia a Palazzo Tursi. Pertanto, alle prossime comunali, Maresca si candiderà con la Lista Cambiamo come testa di serie.
Oggi, l'assessore compie 39 anni.
Auguri!

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip