Skin ADV

Roberto Dotta si conferma fotografo elettorale: è suo lo scatto sui manifesti di Gandolfo

Lilli Lauro, Roberto Dotta e il manifesto di Nicholas Gandolfo

Dopo la fortunata foto scattata all’amica Lilli Lauro per la campagna delle scorse regionali che ha fruttato 4921 preferenze, Roberto Dotta, ex braccio destro del senatore Sandro Biasotti ora in pensione, ha realizzato un’altra foto per un manifesto elettorale.

Lo scatto, anche questa volta alquanto diretto e efficace, mostra il consigliere municipale Nicholas Gandolfo con il pollice verso l’alto in segno di vittoria. Il candidato della lista Toti, consapevole della forza dello scatto magico, è quindi ottimista sulla possibilità di effettuare il grande salto dal Municipio Levante a Palazzo Tursi.

Anche Dotta avrebbe potuto far parte di questa tornata elettorale: i totiani gli hanno offerto la presidenza del Municipio Centro Ovest, ma l’eterno ragazzo di Sampierdarena l'ha rifiutata.

L’ex vigile motociclista, sceso dalla sella nel 2000 per affiancare l’allora governatore ligure Biasotti, preferisce la politica in fotografia.

E’ passato dall’autovelox alla reflex.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip