Skin ADV

L’ambasciatore di Bulgaria Todor Stoyanov in visita a Genova e nel Tigullio

Il console Michele Scandroglio, il presidente Giovanni Toti e l'ambasciatore Todor Stoyanov

Incontro istituzionale oggi presso la sede di Regione Liguria tra il presidente Giovanni Toti e l’ambasciatore di Bulgaria in Italia Todor Stoyanov. L’occasione per un cordiale e proficuo dialogo tra il presidente Toti e l’ambasciatore Stoyanov sul tema dell’emergenza Covid-19 nel giorno in cui la Liguria torna in zona bianca e sulle future collaborazioni nei settori del turismo e dell’agroalimentare, della portualità e dell’economia. Ad accompagnare l’ambasciatore, il console onorario Michele Scandroglio e l’assistente personale Boris Katsamunski.

Stamattina, prima di essere accolto dal presidente Toti, l’ambasciatore Stoyanov ha visitato con il console Michele Scandroglio la Croce Bianca Rapallese, accolto dal presidente Fabio Mustorgi e dalla coordinatrice Daniela Devisi. L’ambasciatore ha fatto i complimenti all’istituzione rapallese e soprattutto ai suoi volontari. Tra i progetti che sono stati valutati c’è la possibilità di collaborazione tra realtà di pronto soccorso bulgara e Croce Bianca, nell’ambito della formazione e dell’assistenza. 

 

L’ambasciatore Todor Stoyanov e il console Michele Scandroglio si sono recati anche a Santa Margherita, dove sono stati ricevuti dal sindaco Paolo Donadoni. Durante l’incontro si sono poste le basi per un patto di amicizia tra Santa Margherita e una cittadina bulgara sul Mar Mero e per una reciproca collaborazione in tema di turismo. L’ambasciatore si è complimentato con l’amministrazione comunale per i repentini lavori di ripristino del litorale, distrutto dalla mareggiata del novembre 2019. La comitiva è stata ospitata da Augusto Sartori, presidente Ascom di Santa Margherita, nel suo ristorante sul mare, Capo Nord.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip