Skin ADV

Class action contro Autostrade, Sansa: “Mille euro per ogni ligure”

Ferruccio Sansa

Questa mattina, nello studio dell'avvocato Mattia Crucioli, il consigliere regionale Ferruccio Sansa ha firmato una richiesta di class action contro Autostrade. Il capogruppo della lista Sansa vuole coinvolgere i cittadini in un’unica grande azione legale (senza spese) per chiedere alla società che ha gestito finora la rete autostradale un risarcimento “per il danno d'immagine, economico e sociale che i liguri hanno subito dal crollo del ponte Morandi”. 

“Saremo i primi. Possiamo segnare la strada, in Italia e non solo, per tutelare i singoli cittadini che subiscono danni immensi a causa del comportamento di grandi imprese apparentemente inattaccabili. Insieme non siamo più Davide contro Golia. Possiamo difenderci, far valere la nostra voce. E ottenere i danni”, spiega Sansa. 

“La Liguria vuole indicare una nuova strada. I liguri non sono gente che subisce. non lo sono mai stati. Basta una firma, basta fornire i propri dati. Al resto ci pensiamo noi. Penseremo noi alle spese legali, voi potrete - se i giudici ci daranno ragione - soltanto ottenere giustizia e risarcimento. Per questo noi oggi mettiamo la firma sulla class action contro Autostrade. E' soltanto la prima. Ora tocca a voi. Mille euro a ogni ligure, un miliardo e mezzo da Autostrade”, conclude Sansa.

Una battaglia che andrà anche sui social con gli hashtag #classactionsansa e #classactiondeiliguri

Per firmare la class action basta andare sul sito www.classactionautostrade.org

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip