Skin ADV

La focaccia col formaggio incontra i salumi piacentini: il connubio vincente si ripete a Recco

Il sindaco Carlo Gandolfo lega la coppa e Marco Pernati della Manuelina prepara la focaccia col formaggio

A Recco, grande successo per la seconda edizione di ‘Sapori in Paradiso’, una due giorni dedicata alla promozione gastronomica e turistica del territorio che ha visto la partecipazione di molti giornalisti, influencer e stakeholder.

Al centro due prodotti tipici che hanno dimostrato di formare insieme un connubio assai vincente: la focaccia col formaggio Igp di Recco e i salumi (coppa, pancetta e salame) piacentini Dop. E come cornice le bellezze naturali di quel tratto di terra che va da Bogliasco a Camogli.

Il viaggio turistico-gastronomico è iniziato nel primo pomeriggio di giovedì scorso con una gita in battello da Recco a San Fruttuoso di Camogli, dove gli ospiti hanno potuto ammirare lo scenario incantevole offerto dalla millenaria abbazia. Dopo la visita guidata alla chiesa, l’architetto Alessandro Capretti ha svelato storia e segreti del sacro luogo, il gruppo ha fatto tappa al ristorante Manuelina. Qui, alla presenza del vice presidente e assessore all’Agricoltura di Regione Liguria, Alessandro Piana, la serata ha avuto inizio con un interessante show cooking che ha spiegato le preparazioni della focaccia col formaggio e dei salumi. La dimostrazione ha coinvolto anche il sindaco Carlo Gandolfo, che ha saputo legare una pancetta con maestria quasi piacentina. Poi tutti a tavola, per degustare salumi, focaccia col formaggio, pansoti con salsa di noce, pure questi preparati al momento, e una sontuosa insalatina di mare; il tutto accompagnato da vini e infusi speciali dell’enoteca di Andrea Bruzzone.

Il giorno dopo, venerdì, passeggiata a Camogli, borgo marinaro fra i più famosi al mondo. Dopo una sosta dal Barcollo per un drink offerto dall’associazione commercianti, rientro a Recco per pranzare al ristorante Da Ö Vittorio con menù tipico ligure, preceduto da un nuovo show cooking con protagonisti pesto al mortaio, trofie e focaccia.

‘Sapori in Paradiso’ si chiude con un bilancio più che positivo: grande soddisfazione per operatori e organizzatori che hanno trovato nel Comune di Recco e in Regione Liguria un sostegno fondamentale. Bravi i coniugi Daniela e Lucio Bernini che da anni sono alla regia del Consorzio della focaccia col formaggio e bravissimi i ristoratori coinvolti, Cristina e Cesare Carbone della Manuelina e Giovanni e Vittorio Bisso di Ö Vittorio, che hanno saputo trasmettere quella meravigliosa emozione che ha reso Recco capitale gastronomica della Liguria.

Naturalmente, i ‘foresti’ sono rimasti strabiliati da così tanta bellezza gastronomica e paesaggistica; al loro rientro a casa non potranno che scrivere benissimo della nostra terra. Perché questo è il Paradiso. L’altro può attendere.

 

Il vice presidente di Regione Liguria Alessandro Piana, il sindaco Carlo Gandolfo e la compagna Cristina Merlo

Cristina e Cesare Carbone e Daniela Bernini

Il norcino Fabrizio Amazzone e il direttore del Consorzio salumi piacentini Roberto Belli

Il sindaco Carlo Gandolfo

Federico Bisso del ristorante da O Vittorio

Lorella Ferrari del Consorzio salumi piacentini e Vittorio Bisso del ristorante da O Vittorio

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip