Skin ADV

Giudizio della Corte dei Conti sull’esercizio 2021 di Regione Liguria, Toti: “Sostanzialmente positivo”

Giovanni Toti

“Siamo soddisfatti per la valutazione sostanzialmente positiva espressa dalla Corte dei Conti attraverso il giudizio di parifica all’esercizio 2021. Riconosciuta la nostra buona capacità di riscossione, la tempestività dei pagamenti, la congruità del fondo crediti e del fondo rischi contenzioso, il rispetto dei vincoli di finanza pubblica e il cosiddetto pareggio di bilancio e della sostenibilità dell’indebitamento”. Lo ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, commentando la parifica da parte della Corte dei Conti del rendiconto esercizio finanziario 2021.

“Le difficoltà del momento sono note a tutti – dice il presidente Toti - il perdurare dell’emergenza sanitaria legata all’epidemia da Covid-19, il conflitto in Ucraina, l’emergenza climatica e, da ultimo, la crisi di Governo. Il quadro è innegabilmente preoccupante, ma occorre cercare di mantenere la rotta, garantendo l'equilibrata gestione della cosa pubblica a noi affidata, proseguendo con le azioni messe in campo per agevolare la ripresa economica e garantire le fasce più deboli”.

“Nell'anno trascorso – continua Toti - Regione Liguria è riuscita a rispettare i vincoli di finanza pubblica, sia in termini di equilibri di bilancio previsti dal combinato disposto del decreto legislativo n. 118/2011 e della legge n. 145/2018, sia l’obiettivo pari a 32 milioni di euro per l’anno 2021, in termini di investimento. Il totale dell’impegnato per investimenti risulta essere di 207 milioni di euro, uno sforzo in termini di spesa produttiva che ha lo scopo di rafforzate il tessuto economico e fornire possibilità di occupazione. Di tutto ciò abbiamo cercato di dare evidenza alla Sezione Regionale di Controllo, nell’ambito dell’accurata istruttoria da essa condotta”. 

“Abbiamo apprezzato – conclude Toti - quanto è emerso dalla Relazione della Sezione Controllo, che ringrazio, ossia una valutazione sostanzialmente positiva riguardo al rendiconto per l'esercizio 2021 considerato nel suo complesso. Siamo consci che vi sono ancora alcune criticità da risolvere, spesso residuate da scelte di anni precedenti, ma non per questo da trattare con minore attenzione. Ringrazio, quindi, la Presidente e tutta la Sezione Regionale di Controllo per la proficua collaborazione instaurata e gli utili suggerimenti a noi riservati”.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip