Skin ADV

Parlamento, un privilegio per pochi eletti: alla Liguria solo 15 seggi. Antò, fa caldo!

La camera dei Deputati e la protagonista dello spot, Luisa Ranieri

“Antò, fa caldo”, recitava la protagonista (Luisa Ranieri) di una pubblicità televisiva di fine anni Novanta che, per colpa della calura, non riusciva a prendere sonno.

Uno spot particolarmente attuale in questa caldissima estate che, addirittura, si sta trasformando in bollente per i candidati che dovranno affrontare la campagna elettorale per le elezioni politiche del 25 settembre. Veramente difficile, per loro, dormire con queste temperature e con questo target (o tarlo) in testa.

La crisi lampo di governo e la scelta di una data così ravvicinata per andare alle urne hanno spiazzato molti politici, anche i più scafati e accasati (sono tanti quelli che non sanno ancora con quali partito e coalizione si candideranno) che speravano di trascorrere il Ferragosto al mare o in montagna, da dove magari avrebbero comunque iniziato a fare un po’ di promozione, ma in modo soft, con qualche selfie sui social.

A complicare maggiormente la loro già difficile esistenza incombe pure la riforma che ha ridotto sensibilmente i parlamentari, portandoli da 630 a 400 deputati e da 315 a 200 senatori. Insomma, 315 teste (e bocche) in meno.

Gli scranni complessivi, tra Camera e Senato, per la Liguria saranno 15, erano 24.

Antò, fa caldo entrare in Parlamento!

 

 

Ecco come sono formati i collegi in Liguria per la Camera e il Senato

 

Per l’elezione della Camera dei Deputati il territorio della Liguria costituisce un’unica circoscrizione, cui sono assegnati, in base alla popolazione risultante dal censimento 2011, 10 seggi, 4 attribuiti in 4 collegi uninominali e 6 nell’unico collegio plurinominale con metodo proporzionale.

 

Collegi uninominali

 

Collegio n. 1 (Savona) aggrega il territorio dell’intera provincia di Imperia e gran parte del territorio della provincia di Savona, incluso il capoluogo; la popolazione di ciascuna delle due province rappresenta, rispettivamente, il 49,1 e il 50,9 per cento della popolazione dell’intero collegio;

Collegio n. 2 (Genova, dal Municipio 7 Ponente a Varazze) include, da occidente, la restante parte del territorio della provincia di Savona (Varazze e Cairo Montenotte sono i comuni più popolosi), i comuni della Città metropolitana di Genova a Nord-Ovest del capoluogo (Arenzano e Cogoleto sono i più popolosi) e la parte di ponente del comune di Genova fino alla Val Polcevera, costituita dai municipi 5-Val Polcevera, 6-Medio Ponente e 7-Ponente (quest’ultimo è il più popoloso);

Collegio n. 3 (Genova, Municipio 1 Centro Est – Bogliasco) comprende la restante parte del territorio comunale, compreso il centro cittadino (municipi 1-Centro Est e 2-Centro Ovest) i comuni della Città metropolitana di Genova a nord del capoluogo e a levante i comuni di Bogliasco, Pieve Ligure e Sori;

Collegio n. 4 (La Spezia) comprende la restante parte del territorio della Città metropolitana di Genova, a levante del capoluogo, tra cui i comuni di Rapallo, Chiavari e Sestri Levante sono i più popolosi e l’intero territorio della provincia della Spezia, quest’ultimo rappresenta il 57,3 per cento della popolazione dell’intero collegio.

 

Collegi plurinominali

Per l’attribuzione con metodo proporzionale dei restanti 6 seggi, la circoscrizione è costituita in un unico collegio plurinominale.

Camera dei Deputati, collegi uninominali e plurinominali della Circoscrizione Liguria

  

I collegi per l’elezione del Senato della Repubblica

Per l’elezione del Senato della Repubblica alla regione Liguria, sempre in base alla popolazione risultante dal censimento 2011, sono assegnati 5 seggi, 2 dei quali attribuiti in collegi uninominali.

 

Collegi uninominali

I 2 collegi sono stati costituiti mediante accorpamento dei collegi uninominali Camera:

 

Collegio n. 1 (Genova, Municipio 7 Ponente – Savona), costituito dai collegi uninominali Camera n. 1 e n. 2, aggrega il territorio delle province di Imperia e di Savona, dei comuni della città metropolitana di Genova a nord-ovest del capoluogo e la parte di ponente del comune di Genova fino alla Val Polcevera, costituita dai municipi n. 5 – Val Polcevera, n. 6 – Medio Ponente e n. 7-Ponente;

Collegio n. 2 (Genova, Municipio 1, Centro Est - La Spezia) aggrega la restante parte del territorio del comune di Genova (compreso il centro cittadino) e della città metropolitana di Genova e l’intero territorio della provincia della Spezia.

 

Collegi plurinominali

 

Per l’attribuzione con metodo proporzionale dei restanti 3 seggi, la regione è costituita in un unico collegio plurinominale.

 

  

Senato della Repubblica, collegi uninominali e plurinominali della Circoscrizione Liguria

 

 

Fonte sito Camera dei Deputati

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip