Skin ADV

Elezioni, la rinuncia di Terrile: “Auspico che quel collegio possa portare a Roma una donna o un giovane democratico”

Alessandro Terrile

“Ringrazio la Direzione Nazionale del PD che ha proposto la mia candidatura alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale 2 (Genova Ponente).

È un collegio molto competitivo, che sono certo il 25 settembre potrà premiare il candidato o la candidata del centrosinistra.

Avendo ascoltato la lista dei candidati che ci è stata letta ieri notte in Direzione Nazionale, come molti in queste ore ritengo siano necessarie scelte ancora più innovative, che valorizzino più donne e più giovani di quanto sia stato proposto.

Per questo, non mi candiderò al Parlamento, e auspico che quel collegio possa portare a Roma a rappresentare la nostra città una donna o un giovane democratico.

Ora avanti a testa bassa, come sempre.

Il futuro del nostro Paese non è già scritto”.

Così scrive su Facebook l’avvocato Alessandro Terrile, ex capogruppo PD a Palazzo Tursi, che aveva già rinunciato alla candidatura alle recenti comunali per ricoprire la carica di amministratore delegato di Ente Bacini.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip