Skin ADV

Diga di Genova, il Tar rigetta la sospensiva. Toti: “Ora avanti per avvio lavori prima possibile”

Il Tar della Liguria ha rigettato la richiesta di sospensiva in merito al ricorso presentato da Eteria, consorzio formato dai gruppi Gavio, Caltagirone, Acciona e Rcm costruzioni, contro l'aggiudicazione della gara per la realizzazione della nuova diga foranea di Genova al consorzio Webuild-Fincantieri. La sospensiva avrebbe rallentato la stipula del contratto e la partenza dei lavori. L'udienza del ricorso è fissata per il prossimo 27 gennaio.

“Una buona notizia che evita una battuta d'arresto per la realizzazione di un’opera fondamentale per la Liguria e per il Paese. Ora avanti per arrivare all'inizio dei lavori nel più breve tempo possibile”. E’ stato il commento del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip