Skin ADV

La stagione della Tosse

Il Teatro della Tosse ha presentato la sua nuova stagione. Il teatro ha scelto di dare anche un nome alla stagione:

“Questo spazio è di tutti”.

“Un concetto preciso - spiega la direzione della Tosse - che delinea chiaramente la politica culturale e sociale che vogliamo perseguire. Il Teatro della Tosse per questa 39ma stagione vuole continuare la strada iniziata in questi ultimi anni e aprirsi sempre di più verso la nuova drammaturgia italiana, i grandi artisti internazionali, i protagonisti del teatro nazionale e ovviamente il pubblico.

Tutto è cambiato e nulla è cambiato: non è cambiato il nostro modo di rivolgerci alla città, il modo di concepire il teatro come luogo di incontro, di scoperta, di arricchimento culturale. Scriveva così Emanuele Conte nel Sipario che apriva il catalogo 2010/2011. Quell’idea di teatro è rimasta e da allora continua a svilupparsi anno dopo anno. Si può quindi affermare che questo spazio è di tutti: perché le grandi produzioni italiane e straniere troveranno nel palco della Sala Trionfo la loro casa.

Perché Cantiere Campana ospiterà le compagnie del nuovo teatro italiano con particolare attenzione alla drammaturgia contemporanea. Perché la Tosse entra a far parte del Premio Scenario. L’Associazione Scenario nata nel 1987, ha lo scopo di promuovere e valorizzare la cultura teatrale con particolare riferimento alle esperienze di nuova drammaturgia portate avanti dai giovani artisti di teatro. Perché si apre a progetti e collaborazioni esterne di grande valore culturale, che faticano a trovare una casa. Come Le strade del suono la prima stagione di musica contemporanea a Genova curata dall’Ensemble Eutopia con la direzione artistica del giovane compositore genovese Matteo Manzitti. Perché attraverso il progetto Opera da tre euri, in collaborazione con Teatro Cargo e Associazione il Ce.sto, si punta a coinvolgere i ragazzi che vivono in zone difficili del centro storico nell’allestimento di uno spettacolo laboratorio.Perché le famiglie troveranno anche quest’anno una stagione domenicale dedicata al teatro ragazzi tra le più ricche d’Italia.Perché per le scuole è stato allestito un cartellone che comprende il meglio delle produzioni nazionali dedicate ai ragazzi.

Perché La Claque ritornerà in autunno con concerti, mostre e performance sempre con una forte predisposizione e attrazione verso i nuovi fermenti artistici e culturali”.

Per il quarto anno la direzione artistica è affidata a Emanuele Conte, affiancato per la parte di programmazione e progettazione della stagione dal curatore Fabrizio Arcuri.

La Tosse per la stagione 2013/2014, oltre ad allestire un cartellone che offre spettacoli di qualità, si candida a ricoprire il ruolo di polo culturale aperto alla città.

Anche quest’anno sono due i percorsi del Teatro della Tosse: il progetto “In„Trionfo e il progetto Cantiere Campana.

L’orario di inizio degli spettacoli è alle ore 20.30 e saranno preceduti a partire delle 19.00 da un aperitivo a buffet nel foyer prima di ogni spettacolo. In occasione delle prime in sala Trionfo, l’aperitivo sarà accompagnato da un concerto gratuito.

Il 4 ottobre alle ore 20.30 verrà presentata al pubblico la nuova stagione in una serata a ingresso libero con la musica di Ensemble Eutopia, l’associazione del giovane compositore genovese Matteo Manzitti e molti altri ospiti.

Grandi prospettive per il teatro della Tosse. Il Progetto “In„ Trionfo e il Progetto Cantiere Campana propongono infatti 22 titoli (12 In Trionfo e 10 Cantiere Campana), di cui 8 Prime nazionali, 5 produzioni Tosse, 2 coproduzioni, 3 spettacoli internazionali e il Premio Scenario.

 

Cartellone “In„ Trionfo

 

ANTIGONE

Produzione Tosse – Regia Emanuele Conte

Prima Nazionale - Dal 23 ottobre al 3 novembre

 

CIRCUS KLEZMER

Produzione internazionale – diretto da Adriàn Schvarzstein,

Dal 7 al 10 novembre


SOGNO IN UNA NOTTE D’ESTATE

Produzione Tosse – Regia Emanuele Conte

Dal 14 al 16 novembre

 

THE COUNTRY

Regia Roberto Andò con Laura Morante e Gigio Alberti

Dal 22 al 24 novembre

 

VANGELO SECONDO GIAN PIERO

Coproduzione - Regia di Gian Piero Alloisio

Dal 20 al 22 dicembre

 

SHAKESPEARE DREAM musikabarett

Produzione Tosse

31 dicembre 2013

 

BANE

Produzione internazionale – di Joe Bone

Dal 3 al 5 gennaio 2014

 

FRATTO_X

Di Antonio Rezza e Flavia Mastrella

Dal 31 gennaio al 2 febbraio

 

THE WEDDING SINGERS

Produzione Tosse – regia Emanuele Conte con Angela Baraldi

Prima Nazionale - Dal 13 al 15 febbraio

 

IL SERVITORE DI DUE PADRONI

Regia Antonio Latella

Dal 28 febbraio al 2 marzo

 

QUINTORIGO EXPERIENCE

22 marzo

  

ADAGIO

Produzione Tosse – regia Elisa D’Andrea, Yuri D’Agostino e Elisabetta Granara

Prima Nazionale - Dal 25 marzo al 6 aprile

 

BASTARD!

Regia Duda Paiva - Produzione internazionale

Dal 17 al 19 aprile

 

 

Cartellone Cantiere Campana

 

 

IO SONO IL PROIETTILE

Regia Edoardo Ribatto

Prima Nazionale - Dal 18 al 20 ottobre

 

ZOMBITUDINE

Coproduzione – di Daniele Timpano ed Elvira Rosini

Prima Nazionale - Dal 28 novembre all’8 dicembre

 

4:48 PSYCHOSIS

Regia Valentina Calvani

Dal 12 al 14 dicembre

 

PERSONAGGI IN CERCA D’ATTORI

Compagnia i Demoni

Prima Nazionale - Dall’8 al 12 gennaio 2014

 

NOT HERE NOT NOW

Di Andrea Cosentino

Prima Nazionale - Dal 6 all’8 febbraio2014

 

NON E’ QUEL CHE SEMBRA

Di Virginio Liberti

Dal 20 al 22 febbraio

 

LA SOLITUDINE DELL’APE

Con Yo Yo Mundi

8 marzo 2014


I, SHAKESPEARE

Regia Fabrizio Arcuri e Accademia Artefatti

Dal 12 al 16 marzo

 

LUCIDO

Dal 10 al 12 aprile

 

 

Produzioni

Dell’amore e della morte è il titolo che comprende le produzioni del Teatro della Tosse. Le produzioni, tre delle quali in Prima Nazionale, sono attraversate da un filo rosso che lega i due eventi, che più di tutti incidono sulla vita di un uomo: la morte e l’amore.

Emanuele Conte firma la regia di Sogno in una notte d’estate (in tournée a novembre a Torino, Roma e Terni) e del nuovo spettacolo Antigone. Conte dirige anche The wedding singers scritto da Luca Ragagnin e interpretato da Angela Baraldi.

Altra produzione in Prima nazionale è Adagio di Emanuelle Delle Piane, diretto da tre diversi registi: Elisa D’Andrea, Yuri D’Agostino ed Elisabetta Granara.

 

Coproduzioni

In cartellone anche due coproduzioni. La prima “In„ Trionfo è Vangelo secondo Gian Piero una coproduzione con A.T.I.D. in Prima Nazionale, che consolida il rapporto con una realtà del territorio regionale. La seconda in Cantiere Campana è Zombitudine di Daniele Timpano e Elvira Rosini. Si rafforza così la collaborazione con un giovane artista apprezzato a livello nazionale che lo scorso anno ha portato alla Tosse il suo discusso Aldo Morto. Spettacolo in Prima nazionale. Produzione amnesiA vivacE, Kataklisma con Teatro della Tosse, Fuori Luogo - La Spezia, Teatro dell'Orologio di Roma, Corte Ospitale di Rubiera.

 

Paolo Fizzarotti

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip