Skin ADV

Biasotti se ne va in “vediamo!”

Sandro Biasotti

Nell'ultima lettera Silvio Berlusconi lo aveva scritto nero su bianco agli azzurri: "Vorrei avervi sabato tutti al mio fianco con i militanti e gli eletti di Forza Italia a tutti i livelli, che confluiranno a Roma con i pullman organizzati dai coordinatori regionali".

Per tutta risposta ieri il coordinamento regionale della Liguria, Sandro Biasotti, aveva annullato il pullman da un momento all'altro promettendo il rimborso del biglietto del treno a chi fosse andato a Roma per i fatti suoi.

Oggi Biasotti ha annunciato ai giornali che se ne va da Forza Italia. A dirla tutta aveva già piedi, mani e testa altrove, magari in Cambiamo! dove erano già da tempo andati a parare tutto il suo staff e i suoi fedelissimi.

Fatto sta che a domanda precisa Biasotti ha risposto che andrà non in "Cambiamo!" ma in "Vediamo!", bollando come "insignificanti" i parlamentari liguri, cioè non solo Giorgio Mulé ma anche Roberto Cassinelli e Roberto Bagnasco...

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip