Skin ADV

Mihajlovic ha ingaggiato Vigano'

Sinisa Mihajlovic

Quando sono cominciate a circolare le voci che per sostituire il dimissionario Alberto Marangon

la Sampdoria avrebbe scelto Paolo Viganò, molti si sono sorpresi. Viganò, chi?

Molti avrebbero infatti desiderato che almeno l'uomo della comunicazione fosse genovese. Altri pensavano che Massimo Ferrero avrebbe scelto un romano, tanto più che si è saputo che il nuovo presidente aveva messo la sede legale della Sampdoria in via Cicerone a Roma.

Viganò era un giornalista di Tuttosport, redazione di Milano. Poi era passato all'Inter, otto anni a fianco di Massimo Moratti. Scaduto il contratto con l'Inter si era sistemato al Como, in attesa di una soluzione migliore.

All'Inter Viganò aveva avuto modo di conoscere Mihajlovic e di diventare suo amico. E si è saputo che è stato proprio il grande Sinisa a suggerire a Ferrero l'amico Viganò. Per convincere il presidente gli ha assicurato che Paolo Viganò non è solo un giornalista, all'Inter è diventato anche esperto di marketing. Quindi il solo Viganò è in grado di sostituire contemporaneamente sia Marangon che Marco Caroli, il responsabile del marketing anche lui dimissionario.

In pratica Ferrero ha assunto Viganò all'insegna dello slogan: prendi due e paghi uno.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip