Skin ADV

Zenga batte Gasperini

Zenga - Gasperini

Il campionato di serie A in dieci punti.

 



-di Elio Domeniconi

1-GIAMPAOLO
Non saprei dire chi vincerà lo scudetto perché chi punta allo scudetto vuole assolutamente rinforzarsi, dopo aver scoperto i punti deboli. Ma me la sentirei di dire che due squadre possono considerarsi già retrocesse, Carpi e Empoli. E che Giampaolo sarà il primo allenatore ad essere licenziato.

2-ALLEGRI
Alla Juventus non era mai capitato di perdere la prima di campionato in casa. Mister Allegri ha conquistato anche questo record. Ma non si preoccupa dopo il gol di Thereau che ha fatto vincere la Juventus. Però non si è ancora capito se paga più la partenza di Pirlo o quella di Tevez.

3-BERTOLACCI
L'ex genoano non è bastato al Milan per diventare grande. E la severità dell'arbitro non giustifica Mihajlovic. La Fiorentina, ora guidata da Souza, ha giocato meglio. Basti pensare che il migliore del Milan è stato il portiere Diego Lopez. Un autentico fuoriclasse. Battuto solo dall'imparabile.

4-TOTTI
Visti i risultati delle altre, Garcia può essere contento del pareggio di Verona. Però l'allenatore della Roma, che quest'anno dovrebbe vincere qualcosa, ha annunciato che farà cedere quelli che non sono contenti.  Ma non riuscirà certo a mandar via anche Totti. Che al Bentegodi è rimasto in panchina.

5-CASSANO
Il dilemma di Massimo Ferrero è: forte la Sampdoria o debole il Carpi. Comunque er Viperetta è contento per i tifosi felici perché Zenga almeno nella prima giornata ha vinto il duello con Gasperini. E perché Zenga ha dato gloria anche a  Cassano. Che lui ha voluto a tutti i costi.

6-BURDISSO
C'è chi critica Gasperini che a Palermo ha perso una partita che sembrava potesse vincere. Gli si rimproverano le mancate sostituzioni. Ma il gol del franco-marocchino El Kaoutari, un difensore, è colpa del genoano Burdisso. Che gli ha fatto l'assist-gol.

7-FLORO FLORES
L'avventura del Carneade Sarri sulla panchina del Napoli non è cominciato bene. A firmare la vittoria del Sassuolo è stato l'ex genoano Floro Flores. Che ha giocato nel Napoli e abita a Napoli. Non ha esultato. Ma naturalmente è stato il giorno più bello della sua vita.

8-MANCINI
L'Inter ha vinto perché è stata fortunata. L'Atalanta si è suicidata con l'espulsione di Carmona. A segnare il gol vittoria dell'Inter è stato il nuovo arrivato Jovetic. Che è entrato in campo perché l'ex sampdoriano Icardi è stato costretto a uscire. Un pizzico di fortuna è necessario.

9-SODDIMO
Passerà alla storia perché ha segnato il primo gol del Frosinone in serie A.  Soddimo è un ex della Sampdoria, ma a Genova non ha lasciato tracce. Comunque il suo gol non è servito. Perché il Torino del genovese Ventura si è rivelato più forte. Troppo più forte.

10-SAPONARA
Il suo gol ha illuso i tifosi dell'Empoli. Poi si è scatenato il Chievo di Maran. Un Chievo che non solo vuole salvarsi ma spera di arrivare prima del Verona. Per la squadra della periferia della città di Giulietta e Romeo sarebbe l'ennesimo miracolo.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip