Skin ADV

Gasperini e' la forza di Preziosi

Gian Piero Gasperini

Non so se Gian Piero Gasperini sia un grande allenatore. Manca la controprova. La sua carriera è legata al Genoa.

Quando è andato altrove, non ha combinato granché. Anche se bisogna riconoscere che all'Inter non gliene hanno dato neppure il tempo.
Sicuramente, però, Gasperini è l'allenatore ideale per il Genoa. O quanto meno per Enrico Preziosi. Ieri il presidente non era al suo posto in tribuna d'onore, a fianco dell'avvocato Maurizio Mascia. E' rimasto a Desenzano sul Garda a vedersi la partita in televisione. Una leggera indisposizione, hanno spiegato. Ma forse ha avuto paura, dopo le sconfitte di fila. Temeva di essere contestato, anche se ha assicurato di essere pronto a investire a gennaio.
Ad evitare la contestazione a Preziosi ci ha pensato ancora una volta il suo allenatore preferito. Battendo il Milan, Gasperini ha festeggiato le 100 vittorie sulla panchina del Genoa e le 200 presenze in serie A. Merito principale di Preziosi che lo scoprì a Crotone quando era ancora un illustre sconosciuto. E molti continuavano a considerarlo un tecnico da settore giovanile.
Preziosi, lo sapete, ha provato a sostituirlo con altri allenatori, magari anche bravi. Ma tutti si sono bruciati subito. Mentre con Gasperini il sodalizio continua. Sul conto di Preziosi, della Giochi Preziosi e quindi del Genoa, circolano da sempre voci che fanno temere il peggio. Ma alla fine Preziosi se la cava e tira avanti. Avrebbe meritato di assistere dal vivo alla vittoria del Genoa sul Milan del suo amico Galliani (che in tribuna veniva inquadrato dalle telecamere di Sky mentre si metteva le mani nei...capelli).
Quanto a Gasperini, secondo me, merita un grande applauso perché riesce ad andare avanti, e con ottimi risultati con un presidente che, per motivi suoi, gli cambia la squadra in continuazione. Ogni allenatore sogna di avere una squadra-tipo e di rinforzarla con due innesti all'anno. Nel Genoa, invece, Gasperini è costretto a rifare tutto da capo. Eppure è arrivato alla vittoria numero cento sulla panchina del Genoa. Un record.

Elio Domeniconi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip